E’ con molto piacere che scrivo di quest’ultimo lavoro realizzato, gli organizzatori del festival “Gaeta Jazz Festival“, per l’edizione 2016 hanno deciso di rinnovare il sito, nell’aspetto grafico e nella navigabilità.

Il layout grafico scelto è molto moderno, in linea con le tendenze del momento, uniformato con i colori del logo e caratterizzato da una semplicità d’uso ma da un impatto visivo molto accattivante. Sono stati questi i pialstri che mi hanno mosso nel realizzare quest’ultimo progetto, ovvero un aspetto carino e moderno senza trascura la user experience dando la possibilità agli utenti di navigare il sito e trovate le informazioni con molta semplicità.

Oggi i siti si distinguono anche per quest’ultimo aspetto, nella vastissima giungla che è il web, avere un sito che sia facile da navigare e quindi trovare con velocità e semplcità le informazioni che si stanno cercando, è un valore aggiunto. Per garantire tutto ciò, oltre alla veste grafica semplice e pulita, ho fatto in modo che l’utente con un click può raggiungere subito le informazioni necessarie. In home page c’è una foto di apertura con le date del festival, l’elenco degli artisti e due pulsanti per leggere il programma o per comprare immediatamente i biglietti.

Un utente che sta cercando informazioni su un festival jazz, cosa vuole sapere? Le date dell’evento, i musicisti presenti ed il costo del biglietto, bene in home page, senza scorrere verso il basso, ci sono subito queste importanti informazioni (per l’utente).

Scorrendo verso il basso c’è l’elenco di tutti i musicisti presenti, con la loro foto, un pulsante per comprare il biglietto oppure per sapere in quale location si esibiranno (nel caso di eventi gratuiti), il nome dell’artista e della band, orario e luogo. Cliccando sul nome di ogni singolo artista si accede alla pagina con la sua biografia, affinchè chi non dovesse conoscergli si può fare un’idea e in questa scheda vengono ripetute le informazioni a proposito della data del concerto, la possibilità di acquistare il biglietto ed il link alla pagina dedicata alle locations del festival, con la posizione di google maps e quindi anche la possibilità di poter avviare il navigatore direttamente dalla pagina del sito, senza dover uscire fuori o andare a cercare i vari luoghi.

Dopo il programma troviamo la main location: Gaeta, successivamente i Main Sponsor, i Partner ed infine i contatti qualora si volessero avere maggiori informazioni.

Una struttura molto semplice che permette di avere le informazioni utili sul festival anche ai meno esperti. Enjoy!!!